Contatti e informazioni

Osservatorio Processi Comunicativi - Associazione Culturale Scientifica
20 via Pietro Mascagni 95131 Catania - Italia

Cecilia Edelstein
Socio Sostenitore e Collaboratore Scientifico dell'Osservatorio dei Processi Comunicativi collabora con il Comitato Scientifico della rivista elettronica M@GM@ e il Comitato Scientifico della collana I Quaderni di M@GM@ pubblicata da Aracne Editrice; presidente del CIPRA Coordinamento Italiano Professionisti della Relazione d’Aiuto; presidente dell'Associazione Shinui di Bergamo - Centro di Consulenza sulla Relazione; direttrice della Scuola di Counseling Sistemico Pluralista di Bergamo; responsabile del corso di Mediazione Familiare e del corso di specializzazione in Counseling Interculturale; fa parte del Comitato di Redazione Nazionale della Rivista Mediazione Familiare Sistemica dell'A.I.M.S. Associazione Internazionale Mediatori Sistemici; responsabile del Centro CO.ME.TE (Consulenza, Mediazione, Terapia) di Bergamo e Brescia.

Attività scientifiche e culturali

Presidente dell'Associazione Shinui di Bergamo - Centro di Consulenza sulla Relazione
Membro del Comitato promotore e presidente CIPRA - Coordinamento Italiano Professionisti della Relazione d'Aiuto.
Direttrice della Scuola di Counseling Sistemico Pluralista di Bergamo
Responsabile del corso di Mediazione Familiare e del corso di specializzazione in Counseling Interculturale
Responsabile scientifica dei corsi regionali sul Counseling Genitoriale per gli operatori dei Centri per le Famiglie della Regione Emilia Romagna
Past President SICIS (Società Italiana di Counselling a Indirizzo Sistemico)
Membro del Comitato di Redazione Nazionale della Rivista Mediazione Familiare Sistemica dell'A.I.M.S. (Associazione Internazionale Mediatori Sistemici)

Studi e approfondimenti

Specializzazione quadriennale in Psicoterapia sistemica, Attestato di compimento, Centro Milanese di Terapia della Famiglia di Luigi Boscolo e Gianfranco Cecchin (1992) Training intensivo (80 ore) sull’approccio Strategico con il Prof. Richard Fisch di Palo Alto, Istituto di Palo Alto, insieme alla Clinica regionale di Terapia Familiare del Nord Israele (1989)
Specializzazione in Terapia Familiare Strutturale di Salvador Minuchin, con il Prof. Salvador Minuchin (1988)
Diploma di Supervisore e Trainer riconosciuto nell’ambito terapeutico, formativo e di counseling sistemico, Università di Tel Aviv, Israele (1988)
Tesi pre-dottorato: “La violenza nella coppia” - Ricerca qualitativa e quantitativa su 250 coppie, Università di Haifa, Israele (1987)
Master in Clinical Social Work e Family Therapy, Università di Haifa, Israele (1984-1986)
Laurea in Social Work, Indirizzo Terapia Familiare, Università di Haifa, Israele (1984)

Pubblicazioni

2018 (a cura di), Le diverse professioni nella relazione di aiuto. Un movimento emergente. Roma: Aracne Editrice
2017 (a cura di), "Movimento Umanistico e Relazione d'Aiuto: verso una sensibilità collettiva" in M@GM@ - Rivista Internazionale di Scienze Umane e Sociali, volume monografico 15, n° 2
2017. "A Pluralistic Systemic Approach in Intercultural Therapies" in Metalogos, Issue 31 contents
2014."Il counseling interculturale dalla sua nascita a oggi" in Rivista italiana di counseling, vol.1, pp. 82-98
2013. "Towards a Pluralistic Systemic Approach in Intercultural Therapies with Migrant People". in Human Systems, vol.24, pp. 124-137
2013. "L'arte di comunicare nel colloquio breve di sportello. L'ascolto, un bisogno del cittadino e una capacità dell'operatore" in Gift. Genitorialità e Infanzia, Famiglie e Territorio, vol. 19 pp. 68-71
2013. "Cornice epistemologica e metodologica del modello sistemico pluralista" in MAGM@ - Rivista Elettronica di Scienze Umane e Sociali – Osservatorio Processi Comunicativi, 11 (3)
2013. "Uno sguardo sistemico sull'interculturalità" in m@gm@ - Rivista Internazionale di Scienze Umane e Sociali, vol. 11, n° 3
2013. "L'arte di comunicare nel colloquio breve di sportello" in Gift. Genitorialità e Infanzia, Famiglie e Territorio, Numero dedicato alle Nuove forme di informazione e comunicazione, pp. 68-91
2013. "L'epistemologia del 'Noi' nel modello sistemico pluralista: il riconoscimento dell'Altro come processo circolare, dinamico e riflessivo nei percorsi di aiuto", in Riflessioni sistemiche, volume 8, rivista elettronica ad accesso libero
2013. "Libero accesso" in I Quaderni di M@GM@, volume 6 (Le magma constitutif de l'imaginaire social contemporain), pp. 137-148
2013. (con Sara Sandrini) "Nuovi utenti dei Servizi sociali: la famiglia interculturale" in Storie e Geografie Familiari, Roma: Scione Editore, vol. 9-10, pp.135-154
2012. "Separazione e divorzi: verso una prospettiva pluralista dei modelli familiari" in Gift. Genitorialità e Infanzia, Famiglie e Territorio, vol.17, pp. 59-67.
2011. Le trasformazioni dei Servizi sociali nell’area dei flussi migratori, Roma, Carocci
2010. "Interdisciplinarietà e reti di professionisti. Il lavoro clinico con i migranti", in Riflessioni Sistemiche, volume 3, rivista elettronica ad accesso libero
2010. “Adozioni internazionali: identità mista e famiglie multiculturali”, in Curare l’adozione. Modelli di sostegno e presa in carico della crisi adottiva, Milano, Raffaello Cortina Ed., pp. 55-78
2008. “Cure migranti: Donne straniere nelle nostre case” in La parola e la cura. Comunicazione, counsel(l)ing, Salute, numero tematico sullo “Straniero”, pp. 39-44
2007. (con Anna Consiglio) "Modelli familiari, famiglie adottive e prospettiva pluralista" in Raccontarci per... capire. Storie di affido, di adozione, di relazioni. Libro pubblicato a cura dell'Associazione FamigliAperta Onlus e finanziato dalla Regione Lombardia, pp. 110-125
2007. "La complessità del metodo narrativo" in Raccontarci per... capire. Storie di affido, di adozione, di relazioni. Libro pubblicato a cura dell'Associazione FamigliAperta Onlus e finanziato dalla Regione Lombardia, pp. 14-28
2007. "Il counseling interculturale. Un modello di intervento pluralista" in Connessioni, vol. 19, pp. 121-140
2007. “Settantadue anni dopo, un ritorno in una città natale” in L’incontro. Rivista promossa dall’Aeper. Numero tematico: “Donne e uomini dello sradicamento”, pag. 19-22
2007. Il counseling sistemico pluralista. Dalla teoria alla pratica, Trento, Erickson
"Shinui ovvero cambiamento: professionalità, etica o azione politica?" in TLÖN - Rivista di cultura dell'apprendimento. Anno 2, numero 7, ottobre 2005
2004. "Contextos terapéuticos interculturales: la multiplicidad del self como recurso" in Sistemas Familiares y otros sistemas humanos, Anno 20 - Vol. 1/2 pp.79-95
2004. "Il Counselor Interculturale - Un'introduzione" in Il Couselor, Vol. 1 pp. 13-19 (Nuova rivista della SICo)
2004. "Psicodiagnosi, salute mentale e immigrazione - L'intervento del Counselor" in La parola e la cura, vol. 1, pp. 45-48
2003. Curatrice della collana “Dialoghi e conversazioni con Shinui”: Cinquant’anni di Terapia Familiare, Seminario con Salvador Minuchin; Immigrazione e servizi. La costruzione del disagio e la costruzione delle possibilità, Seminario con Salvatore Inglese; Il pensiero sistemico – Oltre la psicoterapia, Seminario con il Prof. Luigi Boscolo
2003. "La costruzione dei sé nella comunicazione interculturale" in Studi Zancan, 6. Monografia: Famiglie immigrate e società multiculturale pp. 121 – 147
2002. "Aspetti psicologici della migrazione al femminile - Albatros in volo", in Psicologia e Psicologi, volume 2, numero 2, settembre, p.p. 227 – 243
2001. "Altre culture - altri sintomi?" Janus, vol. 4. Zadig Roma Editore, pp. 53 - 59 (con Pietro Barbetta)
2000. "Le coppie miste" in Quaderni di Psicologia, Analisi Transazionale e Scienze Umane, 31, pp. 118 – 141
2000. "Il pozzo: uno spazio di incontri" in Connessioni, 6, pp.71 – 86
2000. "Di Isabel e altri demoni" in N. Losi, Vite altrove: migrazione e disagio psichico. Feltrinelli, Milano
1998."Intercultural communication on migration: fostering dialoghe" in Human Systems - The Journal of Systemic Consultation & Management, 9/3, pp. 253 - 263 (con Barbetta e Gaspari)
1998."Narrazioni e metanarrazioni" in Pluriverso, 3, pp. 21 - 29 (con Barbetta e Gaspari)
1997."Quando l'operatore appartiene a una cultura 'altra'" in Connessioni, 2, pp. 95 – 105